Arriva la sera, dopo una lunga giornata di lavoro. Stanca, poso la borsa per terra, mi accovaccio sulle ginocchia e spalanco le braccia pronte per accogliere loro…le mie due piccole “furie”. Ogni volta, data la mia poca familiarità con l’equilibrio, il loro slancio mi porta inevitabilmente con il finire per terra. E giù grasse risate. Le loro.

Ed io gioisco di questi momenti buffi.

Le nostre serate trascorrono così, tra giochi goliardici e racconti di giornate intense.

E poi quanto tutto ormai fuori è buio, quando tutto sembra immobile e silenzioso…ecco che strette tra le lenzuola del nostro lettone, ci dedichiamo il nostro ultimo momento prima di lasciare andare anche questa giornata.

Ogni sera un libro diverso. Nuove avventure, nuove immagini…e nuovi profumi! L’odore di un libro nuovo evoca sempre sensazioni piacevoli.

La nostra libraia Maddalena alcuni mesi fa ci propose un acquisto molto speciale. Lei sa quanto ci piace giocare con la fantasia, soprattutto prima di andare a dormire.

Tuttavia, quello si cui vi parlerò oggi non è propriamente un libro. Il suo aspetto ricorda più un calendario da tavolo, tipo quelli che di solito riceviamo con i pacchi aziendali a Natale.

Vi ho incuriosito abbastanza?!?

Notturno. Ricettario dei sogni

Notturno è scritto dalla Isol, multiforme scrittrice argentina e  vincitrice del prestigioso premio Astrid Lindgren Memorial award, un libro che non ti aspetti e che grazie alla sua “magia” riesce a trasportare grandi e piccini sulle meravigliose ali della fantasia.

L’autrice ci avverte, si tratta di un ricettario di sogni tutti diversi e facili da realizzare, ma…se ne raccomanda uno per notte!

Ci sono vari tipi di sogni:

avventurosi, ridicoli,

sogni nei quali non accade nulla,

sogni confusi, sogni con persone

che abbiamo appena incontrato, sogni in altre lingue, sogni che non ricordiamo…

Un sogno poco interessante

è una notte sprecata.

Se vuoi cogliere qualcosa di diverso stanotte,

questo libro offre una lista di sogni possibili,

visioni ispiratrici che ti condurranno

verse nuove esperienze nelle tue ore

di sonno.

Sogni d’oro!

Sfogliando il nostro “libro-calendario” verso l’alto, ci troveremo dinanzi delle immagini. Dietro ogni immagine si nasconde un sogno.

Dodici tavole, dodici disegni incompleti. Solo pochi tratti, nero e beige. Solo una frase in fondo alla pagina.

Ma se riscalderai quella immagine con la luce di una torcia, svelerai la magia del libro. Un inchiostro fosforescente, prima invisibile, brillerà sulla pagina andando a completare le poetiche illustrazioni di Isol.

Pagine da ammirare per ore o per lasciarsi ispirare prima di addormentarsi.

Un mondo sospeso

Non esiste un filo conduttore tra le immagini. Non vi è una narrazione. Solo quella che la vostra fantasia e quella dei vostri bambini saprà regalarvi.

Dinanzi ad ogni immagine sembrerà di trovarsi di fronte ad una storia appena iniziata o ormai giunta al termine. Un frammento, un fermo immagine. A voi il compito di dar loro vita.

“Scegli dal libro il sogno di ti sembra più allettante per questa notte…” e “prima di andare a dormire lascia il libro aperto in corrispondenza dell’immagine prescelta, sotto una luce forte”. Così recitano le istruzioni.

Il sogno è come le falene: adora avvicinarsi alla luce quando nessuno le sta guardando.

“Lascia passare almeno cinque minuti per non spaventarlo”.

Notturno – Ricettario dei sogni è un’opera unica che tutti dovrebbero avere per non dimenticarsi mai la magia che l’arte è in grado di regalare all’umanità tutta.

Non a caso l’ultima pagina è in bianco. Sarete voi o i vostri bambini gli illustratori dell’ultimo sogno. Cosa accadrà mai nel vostro sogno disegnato?!?

Credo che questo libro possa essere una cura dagli affanni giornalieri per noi adulti. Un compagno di viaggio per i nostri cuccioli, che forse impareranno ad avere meno paura del buio.

“Guardalo tutto il tempo che desideri, poi chiudi gli occhi e seguilo nel suo nascondiglio”

Buoni sogni a tutti!

Notturno. Ricettario dei sogni
Isol 

32 pagine
Anno: 2013

Prezzo: 15,00 €
ISBN: 9788857605708

Logos editore