L’atmosfera del Natale sta per entrare nel vivo. Nelle strade si respira già l’aria frizzante e magica di questo periodo, le vetrine dei negozi sono da giorni allestite per l’occasione. Adoro spiarne luci e colori.

Quest’anno però ho notato un particolare, un filo conduttore che sembra quasi legare ogni singolo allestimento. Lo Schiaccianoci. Lo avete notato anche voi? Sembra sia di tendenza…

Lo Schiaccianoci

Allora, perché non raccontare ai nostri bambini la storia di quel soldatino a forma di schiaccianoci e perché è associato al Natale?

Quindi, eccomi qui a presentarvi un libro che ho acquistato lo scorso anno.

“Era la vigilia di Natale, e a casa Stahlbaum Maie e Fritz erano così eccitati che sentivano il solletico alle dita dei piedi I genitori stavano decorando l’albero per la grande festa, ma ai due bambini era proibito entrare nel salone prima che tutto fosse pronto. Così, per dare una sbirciata, i due si spintonavano davanti al buco della serratura.”

Ecco l’incipit di questo libro, meravigliosamente illustrato dalla bravissima Valeria Docampo, già illustratrice per Terre di Mezzo editore de  La grande fabbrica delle parole e La valle dei mulini.

Lo ammetto. Sono letteralmente “innamorata” di Valeria Docampo e delle sue illustrazioni.

La fiaba dello “Schiaccianoci” è quella che più di ogni altra rappresenta la tradizione natalizia e la magia che solo questo periodo dell’anno sa regalare.

Scritta da Ernst Theodor Amadeus Hoffmann è stata ripresa più volte dal cinema, dal teatro e dallo sport, a cominciare dal balletto omonimo musicato da Pëtr Il’ič Čajkovskij con brani a dir poco memorabili. Una delle versioni più caratteristiche fu di George Balanchine che nel 1954, per il New York City Ballet, divise per la prima volta il balletto in due parti, realtà e sogno. Ed è proprio a quest’ultima versione si ispira il libro di Terre di Mezzo.

Anche nel libro realtà e sogno si mescolano, si confondono…come l’animismo infantile.

Lo Schiaccianoci

Le meravigliose illustrazioni di Valeria Docampo trasmettano dinamicità ed eleganza a tutto l’albo. Sembra quasi di poter vedere lo spettacolo a teatro. I personaggi, infatti, sono stati illustrati nel dettaglio con i costumi di scena e sembrano immortalati durante la coreografia.

Lo Schiaccianoci

Un albo illustrato che rende perfettamente la magia del periodo natalizio. Per questo motivo, suggerisco una lettura ad alta voce con le musiche di Čajkovskij in sottofondo.

Sarà una esperienza  indimenticabile!

𝑳𝒐 𝑺𝒄𝒉𝒊𝒂𝒄𝒄𝒊𝒂𝒏𝒐𝒄𝒊
Valeria Docampo New York City Ballet
Terre di mezzo Editore
ANNO: 2016
PAGINE: 40
ETÀ: 3-5 ANNI, 5-7 ANNI